Gite Falcade 

LIVELLO FACILE

– Lunghezza: 2 – 4 ore di camminata
– Dislivello: contenuto
– Dotazione: con scarponcini o anche con scarpe da ginnastica pesanti

Sentieri generalmente larghi, sicuri e poco esposti.

 

LIVELLO MEDIO

– Lunghezza: 4 – 6 ore di camminata A/R
– Dislivello: da 500 mt a 800 mt
– Dotazione: con scarponcini

Ambienti di montagna. Sentieri comunque sicuri e ben segnati.

 

LIVELLO DIFFICILE

– Lunghezza: 4 – 6 ore e più di camminata A/R
– Dislivello: da 800 mt a 1100 mt
– Dotazione: con scarponcini

Ambienti di montagna. Sentieri stretti e su pietraie, a tratti esposti.
È richiesto passo fermo. Si possono incontrare brevi tratti attrezzati con funi e catene (non ferrata).

 


 

Gite Arabba

LIVELLO ELEMENTARE

– Lunghezza: corta o comunque con possibilità di rientro quando si vuole
– Dislivello: quasi nullo
– Dotazione: con scarpe comode (‘da ginnastica’)
Adatta a famiglie con bambini piccoli e anche a passeggini

E-Camminata Corvara Colfosco
E-Camminata Corvara LaVilla
E-Camminata Corvara Cascate Pisciadu
E-Sentiero Corvara Pescosta Colfosco
E-Camminata_San_Cassiano
E-Camminata_San_Cassiano_Stores
E-Sentiero_didattico

LIVELLO FACILE

– Lunghezza: 2 – 4 ore di camminata
– Dislivello: contenuto
– Dotazione: con scarponcini o anche con scarpe da ginnastica pesanti
Sentieri generalmente larghi, sicuri e poco esposti.

F-Rifugio_Sassopiatto
F-Sentiero Viel del Pan
F-Da San Cassiano a Santa_Croce
F-Altopiano Pralongia

LIVELLO MEDIO

– Lunghezza: 4 – 6 ore di camminata A/R
– Dislivello: da 500 mt a 800 mt
– Dotazione: con scarponcini
Ambienti di montagna. Sentieri comunque sicuri e ben segnati.

M-Giro del Sassopiatto
M-Lagazuoi – Capanna Alpina
M-Attorno all’Averau
M-Piz Boè

LIVELLO DIFFICILE

– Lunghezza: 4 – 6 ore e più di camminata A/R
– Dislivello: da 800 mt a 1100 mt
– Dotazione: con scarponcini
Ambienti di montagna. Sentieri stretti e su pietraie, a tratti esposti.
E richiesto passo fermo. Si possono incontrare brevi tratti attrezzati
con funi e catene. (non ferrata).

D-Sassongher
D-Giro della Tofana Rosez
D-Traversata Pordoi – Pisciadù – Mesdì
D-Passo Gardena – rif. Puez

FERRATE

Ferrata Piazzetta
Ferrata Tridentina
Ferrata delle Trincee
Ferrata Vallon
Ferrata Piz da Lech

 

 

 

Il programma definitivo sarà online alcuni giorni prima della vacanza.

Indicativamente le giornate saranno così strutturate:

- Mattina

possibilità di gite a scelta di varia lunghezza e difficoltà (anche giornate intere con il pranzo al sacco)

- Pranzo

- Pomeriggio

possibilità varie di attività di gioco, sport o riposo
18.30 possibilità Santa Messa

- Cena 

- Sera

programmi culturali e/o ricreativi

 

 

 

L'esperienza

Nelle Dolomiti negli anni ’50 si svolgevano le “Mariapoli”, vacanze estive dei Focolari: si radunavano bambini, ragazzi, giovani, adulti, anziani in un clima di fraternità e di relazione tra persone, culture e storie.

Vacanza insieme da diversi anni ripropone questa stessa esperienza di riposo, gite ed escursioni, giochi, relax, rapporti fraterni con le persone, cura e rispetto per la natura, programmi per tutte le età e spunti di riflessione e di spiritualità alla luce del carisma dell’unità di Chiara Lubich.

 

mariapoli1

 

 

 

mariapoli

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Canti delle prime Mariapoli

Ave Mariapoli versione originale

 

 

Attività

L'attuale situazione sanitaria ci chiede di rinunciare anche quest’anno, seppur a malincuore, all’organizzazione della Mariapoli Vacanza, perché pensiamo che la limitazione dei contatti la impoverirebbe del suo aspetto fondamentale: l’incontro e la relazione fra le persone.
E’ però forte il desiderio di non disperdere quell’esperienza di condivisione e di unità che abbiamo vissuto negli anni passati e che conosce bene chi ha partecipato a questa “Vacanza insieme”.

L’idea è allora quella di un “filo d'oro”, una sorta di Passaparola, che (durante i giorni che avremmo dedicato alla Vacanza insieme) ci raggiunga quotidianamente là dove siamo, in vacanza o al lavoro, per vivere insieme, anche se distanti, in modo più intenso le nostre giornate, dando vita ad una “Mariapoli diffusa”.

Parecchi di noi non potranno essere a Falcade, ma se lo desiderano potranno essere uniti ovunque si trovano: dal luogo di lavoro, dalle colline, dal mare.

Ci sarà un pensiero quotidiano via social, proposto anche a tutti coloro che sono in vacanza in località diverse (questo è il senso della Mariapoli “diffusa”) per un collegamento virtuale con tutti coloro che intendono, anche in questa situazione, vivere la vacanza con lo spirito della Mariapoli.

Come Chiara ci diceva “La legge delle Mariapoli, che fioriscono ogni estate nel mondo, è una sola, una legge che vissuta basterebbe per giustificare una Mariapoli: il comandamento nuovo.”

Allora uniti da questa legge di amore reciproco potremo costruire la nostra Mariapoli diffusa, facendoci aiutare dai contenuti proposti sul sito e sugli altri canali condivisi:

  • Telegram: ogni mattina chi si iscrive riceverà un messaggio come uno spunto da vivere nella giornata.
  • Pagina facebook: per condividere le nostre esperienze con scritti, pensieri, foto, si può utilizzare il canale.